Binance Recensioni

Come utilizzare Binance per acquistare e vendere criptovalute

Fondata nel 2017 in Cina, in pochissimi anni, Binance è diventata una delle più grandi piattaforme al mondo tra gli Exchange per comprare criptovalute. Oggi questo broker cinese effettua un volume medio giornaliero di trading di circa due miliardi di dollari,ed oltre all’Exchange offre il proprio portafoglio, chiamato Binance wallet dove potrai depositare le tue criptovalute. Sta inoltre entrando nel mondo legato alle prestazioni dei servizi infrastrutturali nel sistema della blockchain.

Con Binance puoi operare su asset digitali di numerosissimi paesi e puoi scambiare circa 150 coppie di criptovalute con la possibilità di utilizzare le valute tradizionali, come dollari, euro o sterline.

Se stai pensando di entrare nel mondo dei bitcoin e delle criptovalute in generale e stai valutando quale piattaforma utilizzare, con Binance, hai la possibilità di farlo utilizzando una delle più importanti a livello mondiale, vista anche la sua semplicità di utilizzo.

In questo articolo, andremo ad analizzare più nel dettaglio come funziona, quali sono le sue caratteristiche tecniche, quali sono i vari costi, i suoi pregi e difetti, e tanto altro, al fine di fornirti più dettagli possibili su Binance.

Vai Su Binance

Cosa è Binance Exchange

Come già accennato Binance è un Exchange di criptovalute, in pratica è un mercato digitale, dove puoi scambiare, acquistando o vendendo, criptovalute digitali, tra le queste: Bitcoin, Ethereum, RIpple, Eos, e tante altre come vedremo meglio di seguito.

Questa piattaforma è munita di un proprio portafoglio di deposito, chiamato tecnicamente Wallet, dove potrai depositare le tue criptovalute e conservale in maniera del tutto sicura.

Una delle principali caratteristiche di Binance, è la possibilità di operare su due livelli: il livello base, perfetto per i neofiti, tramite una interfaccia molto semplice da usare; ed un livello avanzato, dove troviamo una piattaforma molto più evoluta, che comprende tutti gli strumenti di trading necessari per effettuare transazioni veloci, cosa molto importante per chi opera su livelli più avanzati e professionali.

Come funziona e come operare

Ora entriamo un po’ nel dettaglio su come funziona questo sito, quali passi effettuare per aprire un proprio account e quali sono le varie operazioni possibili con Binance.

Le fasi preliminari per iniziare ad utilizzare Binance Exchange

La prima operazione da effettuare è registrarsi sul sito, tramite la creazione di un profilo personale: questa è gratuita ed è abbastanza semplice e diretta.

Si inizia inserendo semplicemente tutti i tuoi dati personali (nome, cognome, e-mail, password), quindi nulla di diverso da una normale registrazione su altre piattaforme digitali generiche.

Ti arriveranno poi delle comunicazioni via mail con le quali Binance ti chiederà di confermare la volontà di registrarti, alcuni documenti da compilare (dichiarazione dei consensi, normativa sulla privacy) e tutti gli accordi contrattuali, dovrai inoltre allegare il tuo documento di identità.

Al completamento di questa fase preliminare, Binance ti invierà un codice personale, con il quale dovrai, entro 30 minuti, attivare il tuo account.

Come vedi tutto semplice e veloce e comunque nel sito di Binance, troverai tutte le eventuali informazioni necessarie a completare questa prima fase.

Vai Su Binance

Ad account attivato

Una volta registrato, entrando nel sito, fai il Login con username e password, clicca accedi, e ti arriverà, via SMS un codice di autenticazione, che dovrai digitare per completare l’accesso.

Questa procedura è necessaria per garantire la tua sicurezza, infatti Binance è molto attento alla tua sicurezza, e adotta l’autentificazione a due fattori. Se invece effettuerai l’accesso tramite dispositivi mobili, non ti sarà richiesto altro, in quanto scaricando le relative applicazioni per IOS e Android, potrai accedere direttamente.

Terminata la fase di registrazione, devi andare avanti con il login per finanziare il tuo account su Binance, scegliendo tra le varie valute disponibili. Quindi accedi alle pagine dei fondi disponibili e vai su depositi/prelievi. Cerca la valuta con la quale vuoi operare e digita su deposita. Otterrete l’indirizzo del portafoglio con il quale operare nel quale depositare i fondi da investire per fare trading nella piattaforma.

Questo passaggio servirà ad automatizzare tutte le operazioni che necessitano un trasferimento di denaro sia in entrata che in uscita nel tuo wallet.

Una volta che hai finanziato il tuo account, puoi iniziare a utilizzare Binance ed iniziare a fare trading, scambiando denaro o fare Exchange tra le varie valute digitali utilizzate dalla piattaforma. Qui Binance offre molte opzioni, tra criptovalute, elenchi ICO ed i rispettivi token.

Come finanziare il tuo account

Per depositare e movimentare i tuoi fondi, Binance ti dà la possibilità di collegare fino a cinque carte bancarie. Supporta i pagamenti con le principali carte di credito Mastercard e Visa ed accetta differenti valute fiat o stablecoin per l’acquisto di assets digitali.

Quando decidi di investire del denaro è basilare conoscere i costi relativi alle varie operazioni che farai, questo al fine di capire quale impatto questi costi produrranno su tutti i tuoi investimenti.

Costi e commissioni su Binance

Binance applica una commissione fissa media dello 0.1% per ogni operazione effettuata. Quindi è molto semplice capire i relativi costi che dovrai sostenere sui tuoi finanziamenti.

Questa commissione di partenza potrebbe comunque variare, in base al volume di scambi che hai deciso di effettuare e dal servizio che hai scelto per la negoziazione. Le commissioni di prelievo tendono comunque a variare per ogni criptovaluta o valuta tradizionale utilizzata. Come ultimo fattore di variazione del tasso applicato, è la fluttuazione dei mercati finanziari, che tende a farli oscillare, anche se tendenzialmente queste non sono molto ampie, ma è importante comunque tenerne conto.

Non sono infine applicati costi per i depositi sul proprio portafoglio digitale.

Ovviamente sul sito di Binance troverai nel dettaglio ed in tempo reale tutte le indicazioni dei costi, tassi e commissioni, che ti consigliamo di verificare bene ogni qual volta inizi ad operare, in quanto è fondamentale tenersi sempre aggiornati su tutti gli eventuali cambiamenti od oscillazioni. Ti ricordo che saranno costi che incideranno sul netto delle tue entrate ed uscite finanziarie.

Vai Su Binance

Comprare e vendere criptovalute con Binance

Completate tutte le procedure iniziali e propedeutiche all’attività vera e propria, è arrivato il momento di capire come fare trading con Binance e capire come funziona la fase tecnica di fare Exchange di criptovalute.

È tutto abbastanza semplice. Una volta depositati i fondi nel vostro portafoglio devi selezionare Exchangee scegliere se operare con il livello base, perfetto per i neofiti, tramite una interfaccia molto semplice da usare o quello avanzato, consigliato per chi ha già pratica.

Leggi anche la Guida su: Come Comprare Dogecoin

Apparirà una grande schermata, e nella parte destra apparirà l’elenco delle criptovalute disponibili e con le quali è possibile negoziare. Scegli quella che ti interessa e nella parte sinistra ti appariranno i prezzi che le persone sono disposte a pagare per acquistare o i prezzi per venderle. Comparirà anche un valore, che indica l’ultimo prezzo di vendita, e quello medio tra domanda ed offerta.

Una volta deciso l’asset è il momento di passare alla fase di acquisto. In una casella dovrai quindi inserire manualmente il prezzo al quale desideri acquistare o vendere e l’importo da spendere.

Effettuato l’ordine di acquisto, lo stesso si visualizzerà nella sezione ordini aperti, fino a completamento della relativa transazione. Perfezionata quest’ultima fase, la tua criptovaluta sarà disponibile nel tuo menù depositi/prelievi e potrete poi ritirarla nel tuo wallet.

Come vedi è tutto abbastanza semplice e con poca pratica potrai operare al meglio.

Vai Su Binance

L’academy di Binance

Per chi è alle prime armi od ancora non ha mai avuto a che fare con questa tipologia di investimenti, Binance ha creato un Academy molto ben fatta nella quale spiega come funziona tutto il sistema e come ha diversificato le varie piattaforme. Potrai quindi vedere come funzionano:

  • Il portale di conversione, dove puoi scambiare le criptovalute;
  • Come funziona il livello base, con i grafici in tempo reale delle coppie di criptovalute che ti interessano;
  • Come funziona la versione avanzata, con un’interfaccia più completa e molto dettagliata per chi è più esperto;
  • Margine, che è la possibilità di fare trading con leva finanziaria (investire piccole somme di denaro);
  • Peer to Peer, come pagare senza commissioni con bonifici o carte e come funzionano i wallet;
  • Stoken Token, come comprare azioni pagando con criptovalute.

Quali sono le criptovalute che puoi trovare

Binance propone nella propria piattaforma tantissime criptovalute. Al momento sono circa 150 le criptovalute proposte dal proprio listino con tutti i loro assets. Sono ovviamente incluse tutte le principali e quelle emergenti. Troviamo quindi: Bitcoin; Dash; Stellar Lumens; Ethereum Classic, Litecoin, Eos, Bitcoin Cash Ripple, Cardano, Monero e tante altre. Sul sito trovi l’elenco completo con tutti i relativi dettagli specifici.

wpDataTable with provided ID not found!

Binance effettua anche un costante monitoraggio di tutte le criptovalute, aggiornando mensilmente la lista, rimuovendo quelle che con volumi di scambio minimi ed inserendo sia quelle nuove che quelle che stanno proponendo degli scambi elevati e quindi potenzialmente interessanti.

TI consigliamo di seguire costantemente nel sito tutte le informazioni importanti per studiare ed analizzare meglio le singole criptovalute.

Ultima annotazione da fare è che Bilance, non tratta lo scambio tra valute digitali e valute fiat, quindi tradizionali, ma comunque offre varie come ICO (Initial Coin Offering) al fine di raccogliere fondi per progetti legati alla blockbain.

Vai Su Binance

Quanto valgono le singole criptovalute

Ogni criptovaluta ha un proprio valore, oscillante in funzione dei mercati; su Binance, trovi nel dettaglio il valore di mercato di ogni criptovaluta, tra quelle operanti nell’ambito nella piattaforma. Potrai in questo modo controllare costantemente le oscillazioni di valore.

Ulteriori applicazioni e potenzialità di Binance

Questa piattaforma ti offre anche altre possibilità di effettuare tante altre operazioni ed investimenti, tra queste ti segnaliamo:

  • Earn: che consente di bloccare i fondi crypto e far maturare gli interessi in un determinato periodo.
  • Pool: per i trader più esperti, consente di estrarre criptovalute attraverso il sistema di smart pool;
  • Academy: della quale abbiamo già parlato, che è il programma formativo basato su diversi livelli di competenza, molto utile a tutti i trader e necessario per migliorare le proprie competenze in ambito finanziario.

Tutte queste applicazioni devono comunque essere attivate in fase di registrazione del tuo account del tuo account; quindi, ti consigliamo di capire in anticipo, leggendo sul sito, se ti interessano in modo da attivarle nella prima fase di utilizzo.  

Sicurezza informatica di Binance

Binance è molto attenta alla sicurezza informatica. Già nella fase di iscrizione e di apertura del conto, adotta dei sistemi di controllo molto avanzati cautelando i clienti con credenziali a doppio accesso, al fine di identificare sempre chi accede nel sistema.

È quindi valutata come piattaforma molto sicura ed anche dal punto di vista degli hackeraggi, è molto attenta. Infatti, nel 2018 Binance ha subito un importante tentativo di intrusione ben contrastato dai sistemi automatizzati di sicurezza.

All’interno del sito di Binance, troverai tante informazioni specifiche che ti consigliamo di leggere e potrai sempre chiedere assistenza od aiuto, per avere maggiori informazioni nel caso ne avessi bisogno.

Assistenza clienti Binance

Il servizio clienti di Binance è molto sviluppato ed attivo, è infatti in grado di rispondere a tutte le domande degli utenti in tempi celeri. Se ne avessi necessità, basta che tu apra un ticket di assistenza, da compilare nel sito, ed otterrai velocemente la tua risposta tramite mail.

Sono comunque in fase di potenziamento anche ulteriori mezzi di interfaccia in modo da cercare di soddisfare più richieste possibili utilizzando più strumenti.

Conclusioni ed opinioni finali su Binance

A nostro parere Binance è una ottima piattaforma di Exchange, soprattutto per chi muove i primi passi nel mondo delle criptovalute. È molto facile da utilizzare, puoi vendere e comprare criptovalute in modo molto sicuro. Con un po’ di pratica riesco ad entrare in questo mondo senza grossi investimenti ed avere quindi un approccio non troppo gravoso per le tue finanze.

TI consigliamo comunque di muoverti sempre facendo attenzione alla sicurezza: utilizza sempre password univoche, tieni sempre attiva la doppia autenticazione e soprattutto non tenere troppo a lungo soldi nel sistema. Una volta effettuati gli scambi, sposta sempre velocemente la tua valuta nei tuoi depositi tradizionali.

Vai Su Binance

La Lista Dei Migliori Exchange per Comprare Criptovalute

Dai Un Voto a Questo Articolo
[Voti: 0 Media: 0]